La tua pelle si secca?

La tua pelle si secca?

La secchezza della pelle incinta è un fenomeno comune di cui molte donne si lamentano. Perché ciò accade, come si consiglia la cura della pelle e cosa non fare? Ottieni consigli idratanti

 In breve, è molto importante sapere:
  1. La pelle incinta tende ad asciugarsi e perde la sua elasticità
  2. La secchezza della pelle può aumentare le smagliature
  3. L'uso di sapone e bagno in acqua calda può influire negativamente sulla secchezza della pelle, quindi è meglio usare oli da bagno e saponi

In stato di gravidanza, come sapete, è probabile che la pelle perda la sua elasticità, possa sviluppare smagliature e anche seccarsi. Ciò accade a causa dei cambiamenti ormonali che il tuo corpo sta vivendo e, in parte, riduce lo strato oleoso naturale della pelle, che mantiene la sua elasticità e previene la disidratazione.

Se senti che la pelle tende ad asciugarsi, diventa ruvida, irritata e spesso pruriginosa, ecco perché.

Come puoi prenderti cura della pelle durante la gravidanza?

  • Utilizzare costumi da bagno adatti per la pelle secca (al-sapone) e preferibilmente non più di una volta al giorno. Il bagno di sapone può aumentare la secchezza della pelle.
  • Applicare la pelle in una crema idratante, specialmente in condizioni climatiche invernali, così come la mattina prima dell'attività e la sera prima di dormire. Applicare una crema idratante dopo ogni lavaggio.
  • Nutri la pelle con olio adatto all'uso durante la gravidanza per preservare lo strato oleoso essenziale della pelle. La pelle secca e irritata può perdere la sua elasticità, aumentando la comparsa di smagliature. Nutrire la pelle e mantenerne l'elasticità aiuta a prevenire le smagliature.
  • Cerca di evitare trattamenti aggressivi per la pelle e di evitare il più possibile trattamenti chimici.
  • Ricorda, la tua pelle è influenzata dalla tua dieta e dalla quantità di bere. Pertanto, è importante bere molto, in particolare l'acqua.
  • Dovresti aggiungere grassi "buoni" alla tua dieta, che si trovano in olio d'oliva, noci e avocado.
  • Prova a fare il bagno in acqua tiepida, sì, anche in inverno. L'acqua troppo calda rimuove lo strato di grasso naturale essenziale della pelle.
  • Cerca di limitare la quantità di tempo che fai la doccia o immergiti nella vasca da bagno per 15 minuti, non di più.
  • È importante evitare lo sfregamento aggressivo della pelle durante il lavaggio o l'asciugatura. Prova ad asciugare leggermente la pelle con un asciugamano morbido. Applicare la crema idratante immediatamente dopo il bagno.
  • Si consiglia di aggiungere grasso all'acqua del bagno, ma prendere precauzioni, si può scivolare.
  • Si consiglia di evitare prodotti contenenti fragranze che possono influire sulla secchezza e sulla sensibilità della pelle.

Non dimenticare di applicare la protezione solare (almeno 15 SPF) in estate e in inverno, anche nei giorni nuvolosi.

Condividi su

%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
-d%Giorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
-w%Settimane
-d%Giorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
-d%Giorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
-w%Settimane
-d%Giorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi